Storia e Cultura - Sparanise nella Letteratura

Visite: 7048

Trovasi , però, Sparanise diffusamente scritta nelle Storie paesane di Mattia Zona fu di Antonio Ricca, due concittadini ricercatori di cose patrie tra il '700 e 1'800, l'un geloso dell'altro, e più appassionati che severi, i quali trattarono dell'antichità di Calvi e delle cose nostre magnificandole, secondo il gusto dei raccontatori municipali di quel tempo. 

Purtuttavia essi, Zona e Ricca, e Annibale Ranucci (1809-1877) che giovane osò, tardissimo epigone del Tasso, comporre un poema epico, I a Redenzione, di mole cinquecentesca, e maturo scrisse di filosofia e di politica, se furono poca cosa per la storia d'Italia, valsero però molto per la nostra cultura paesana.